Pan Piuma – prodotto da Arte Bianca di Marghera (Venezia)

Qualche giorno fa un mio amico ha messo il naso dentro una confezione di pane in cassetta di una nota marca: “Niente, in qualche maniera questi prodotti odorano sempre di alcol”.

Ed è vero: per quanto comodi da mangiare danno una spiccata sensazione di finto.

Non è cosi per le fette di Pan Piuma. Che mi è stato recapitato dentro una scatola del programma degustabox.

E’ un articolo che mi è arrivato a sorpresa, molto gradevole direi, prodotto da Arte Bianca, a Maghera in provincia di Venezia.
Si tratta di un pane morbidissimo, costelato da cereali, dal profumo e dal sapore naturali, bianchissimo e un po’ ristico nell’aspetto, gradevole nel gusto e nel profumo, completamente privo di crosta.
Stasera l’ho mangiato come accompagnamento ad un passato di zucca e carote e ad una fetta di tacchino panato.

Spero di trovarlo anche qua per poterlo acquistare, posto che su google viene segnalato ad € 1,89 per una confezioni di 400 grammi.

Quale voto:

Aspetto 7/10
Profumo 7/10
Consistenza 8/10
Gusto 8/10
Prezzo 6/10

Totale 36/50

 

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright © 2018 "Assittata in pizzo", all rights reserved. Powered by Morici basing on Romangie Theme.