Denti perfetti

Sono fissata con i denti delle persone. Ossessionata dai miei.
Non so perchè. Eppure mia zia me lo diceva sempre che “Cu s’innammura ri capiddi e denti s’innamura ri nenti”*
Forse dipenderà dalle perle perfette che sembrava avere in bocca mio padre – erano finti ma da bambina non potevo nemmeno immaginarmelo – o per il trauma che ho subito dopo la caduta dei miei primi.

A quattro anni avevo un’arcata perfetta e bianchissima, invece mia madre badava che li avessi soprattutto dritti.
Fu uno shock per me vedere crescere il primo dente nuovo: forma, colore, aspetto e inizialmente anche funzione non erano quelli che avevo sperato nell’attesa. Era più grande degli altri e mi dava fastidio.
Ecco perchè San Nicola mi aveva portato i soldi sotto la tazza capovolta: per risarcirmi del danno!

E come se non bastasse una caduta dalle scale qualche mese dopo me ne ha leggermente sbeccato uno, con nessuna conseguenza meccanica, tanto che il medico non volle intervenire.

denti

Comunque sia oggi sono una fan di tutti quei siti che ti dicono come mantenerli al meglio o al meno peggio.
Ho scoperto così oltre la salvia, il limone, il bicarbonato,  e che qualcuno – ma non io che me la faccio sempre un po’ sotto – usa sconsideratamente l’acqua ossigenata.

Infine ovviamente il dentista che ti cazzìa per il limone e il bicarbonato…

By the way, sappiatelo: se scopro che non ve li lavate mi assetto proprio in pizzo.
Quindi, nel caso non sia così, statemi alla larga per favore. Grazie assai.

 

*Chi si innamora di capelli e denti si innamora di niente

Got Something To Say:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Copyright © 2018 "Assittata in pizzo", all rights reserved. Powered by Morici basing on Romangie Theme.